martedì 17 dicembre 2013

Una nuova casa

Questa è la mia nuova casa romana, dove vivo quando non sono in campagna. Ce l'hanno lasciata in eredità due splendide persone, che ci hanno passato la vita, cresciuto figli e nipoti e sempre insieme, ci sono serenamente invecchiate. Questa casa è stata amata, si respira nell'aria.







Mio figlio e io ci giochiamo a nascondino, entrando ed uscendo dalle stanze e correndo come matti lungo il corridoio, che sembra infinito. Ho contato dieci finestre, e da ognuna di esse entra ogni giorno una luce diversa. Dal balcone vedo i tetti di Roma. Di notte si accendono le luci delle case di fronte, svelandomi appena le vite degli altri. Che resto spesso ad osservare con incanto, come un bambino a Natale, di fronte ad un fumoso presepe urbano.







Ci sono tanti lavori da fare, e poche risorse a disposizione. Non siamo ricchi, se non di idee, sogni e buone intenzioni. Costruirò questa casa un po' per volta, con le mie mani, e sarò grata per un nuovo nido di cui prendermi cura. Intanto apparecchio la tavola per i miei cari, perché di tutte le cose che potrei fare, non so immaginarmi modo migliore per iniziare.





All photos by me (in my new city house)



Questa casa è stata amata, e lo sarà ancora.









51 commenti:

  1. Che bello... è stato amore a prima vista allora?!.... Deve essere cosi con le case secondo me.. un amore fin dal momento in cui ci entri... e senti che sarà tua.

    Io credo nell'anima delle case... e mi par di capire che anche tu ci credi un po' ;-) Hanno bisogno di essere amate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si accidenti, ce l'hanno eccome un'anima. La senti subito l'energia che c'è, appena entri. Questa è una casa di famiglia, è appartenuta ai miei suoceri, due persone meravigliose, e si sente la positività :-)

      Elimina
  2. Che bella opportunità poter vivere e continuare a far vivere una casa di famiglia! Sarà bellissimo sistemarla a poco a poco, anche perchè è solo vivendoci che capisci veramente quello che è necessario cambiare. Comunque, con il buon gusto che ti contraddistingue non faticherà a diventare meravigliosa fin da subito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici bene Annalisa, il fatto che sia una casa di famiglia che viene tramandata di generazione in generazione è il suo vero valore. Una cosa che di per se, ce la fa già amare tanto. I lavori si faranno un po' per volta, con la santa pazienza :-)

      Elimina
  3. Le case hanno un'anima…. un'anima animata dalle storie e dalle emozioni che si sono consumate al loro interno!
    E da oggi poi poi, queste mura racconteranno anche la vostra storia!
    E' bellissima!!!!
    un abbraccio grandissimo e … felice Natale a te e a tutta la tua famiglia
    con affetto
    Sara

    RispondiElimina
  4. Ciao Sara, felice Natale anche a te, ti abbraccio.

    RispondiElimina
  5. mi sono emozionata, sia perchè sono di Roma e condivido la vista dei tetti , sia perchè è la casa dove vivevano i miei nonni. Ogni generazione che l'ha abitata ha lasciato il segno, ed io ho insegnato ai mie figli ad amarla, come la casa nelle Marche dove hanno le origini paterne. Tutto il resto verrà, l'importante è riempirla d'amore! doriana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per questo commento Doriana, mi sono emozionata io leggendolo! L'idea della continuità e del tramandarsi le cose, materiali e spirituali, è bellissima. Da proprio un senso alla vita.

      Elimina
  6. Ma che meraviglia!! Il tuo solito tocco magico!
    Un bacione
    Annalisa

    RispondiElimina
  7. questa è sicuramente una casa fortunata, piena di amore e di persone che si vogliono bene! E voi siete fortunati ad avere una casa così :-)
    buon Natale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono assolutamente consapevole e grata di questa fortuna. Spero di riuscire a meritarmela, e che questa casa torni agli antichi splendori, un giorno. Buon Natale a te Sofia, e grazie

      Elimina
  8. Mantenere viva la storia.. solitamente lo si fa con gli avvenimenti importanti...tu lo stai facendo con pareti, finestre aperte, respirando, a tratti calce e polvere..
    Far si che la nostra casa racconti qualcosa di noi e di chi ha vissuto prima..
    T'immagino mettere mattone dopo mattone. Insieme alla tua famiglia.. senza scadenze, senza fretta, per assaporare lentamente l'evolversi di un grande progetto.
    Ti abbraccio Viviana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' la progettualità la vera ricchezza, il motore della nostra vita e il collante di una famiglia. Un abbraccio a te, cara Mary.

      Elimina
  9. Un bellissimo dono questa casa così vissuta.
    Bellissima la tua tavola.
    Sarà entusiasmante mettere mano a tutto il rinnovamento,
    con la tua creatività e fantasia, le scarse risorse non saranno di sicuro un freno.
    Spero ci farai sognare con te passo a passo.
    Buone e serene feste a te ed ai tuoi famigliari nella città eterna.
    Ciao
    Loretta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Loretta cara, grazie per l'incoraggiamento e per la fiducia, che spero sia ben riposta. Cercherò di condividere con voi ogni progresso, sarò felice di farlo. Ti abbraccio, buone feste anche a te

      Elimina
  10. Ogni casa parla di vita che scorre senza tempo! Ascoltantdo le pareti sembra di ritornare indietro nel tempo..e se l'immaginazione in quel momento non è andata a riposare, ecco che davanti a te si formano immagini di vita che corrono..La mia immaginazione va sempre oltre, ogni volta che sorco una porta..ma anche la sera nel silenzio mi piace ascoltare cosa le pareti vogliono dire..matta eh?!..Col tutta sincerità aver una casa in centro Roma di cose di certo dovrà dire..è mi immagino il calore e i ricordi..oltre che a guardare la Capitale scorrerti sotto gli occhi..che sensazione sarà?...Buon Natale!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono matta anch' io allora, perché le case le ascolto, e le sento parlare. Questa mi racconta la storia della nostra famiglia, e di due persone che si sono amate per tutta una vita. Essere al centro di Roma è un privilegio, perché respiri la storia. Io mi emoziono ogni volta che esco di casa e mi guardo in giro, spero di non abituarmi mai a questa sensazione. Che sia un buon Natale anche per te, cara Piera

      Elimina
  11. E' bellissima!Poi se dietro c'è una bella storia vi porterà amore e serenità!Far felice chi non c'è più perchè saprà che nulla è stato perduto!E poi che bello vedere i tetti di Roma!Sicuro la renderai bellissima con il tuo gusto,la fantasia e l'amore!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di fare un buon lavoro, di farla mia. Temo ci metteremo parecchio tempo, ma non è importante finire presto. Baci a te, Rosetta

      Elimina
  12. bellissima la tua casa romana... racconta di amore e il tuo magico tocco saprà farla divenire ancora più bella!
    un caro saluto
    simonetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simonetta, magari uno di questi giorni mi verrai a trovare anche qua. Roma vale sempre la pena. Un caro saluto anche a te

      Elimina
  13. E' bellissima, c'è molta luce e l'amore si sente vibrare perfino fuori dalle foto.
    Per molte cose ci vuole pazienza e cura costante, come per certi dolci, o per certi sogni..cosi anche per le case ;)
    Un abbraccio e Felici Feste d'Inverno!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come per il pane buono, che ha bisogno di una lunga lievitazione :-)
      Grazie Miss, buone feste anche a te

      Elimina
  14. Ecco...voi non siete che il prolungamento di tanto amore vissuto e respirato in quella casa...darei non so cosa per affacciarmi e vedere i tetti di Roma...a me,quando va male,vedo le zampe del cinghiale che il vicino macella en plein air...troppo tres chic!!!!
    Lelia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lelia ahahah oh mio Dio, che cosa truculenta! Fortuna che poi rientri in casa ed è tutto romantico, delicato e bellissimo!
      Non so cosa darei per averti qui a guardare i tetti di Roma con me, e sono sicura che prima o poi succederà. Perché noi ci vediamo davvero, mica per dire ;-)

      Elimina
  15. Io ho una vera passione per le case come quella in cui tu vivi ora, i tuoi suoceri l'hanno amata e per fortuna questo dono è passato a te che saprai sentirla allo stesso modo, si percepisce già dai piccoli scorci che ci mostri e che mostrano il tuo stile che questa è una casa bellissima. Concordo con te non ci vogliono tanti soldi, ci vuole il cuore e questa casa è già ricca d'amore!
    Baci.
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marina, sei sempre tanto cara. Baci a te

      Elimina
  16. Dalle immagini vedo che deve essere una meraviglia di casa...
    la tua tavola così bella e familiare non può che continuare la tradizione della casa amata e vissuta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla tavola ben apparecchiata non rinuncio mai, neanche fra gli scatoloni! Grazie per il tuo apprezzamento :-)

      Elimina
  17. Pochi scorci, poche immagini ma già si capisce che è una casa piena di personalità!! E sicuramente con il tuo tocco diventerà la tua bellissima casa di famiglia! Baci, ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto intorno è ancora un delirio di scatoloni e pareti da pitturare, ma non ho potuto resistere alla tentazione di condividere subito il mio entusiasmo per questa nuova avventura. Grazie, Ale

      Elimina
  18. un dono meraviglioso e importante da tramandare ai tuoi figli...una casa piena d'amore che sono certa riuscirai a rendere ancora più bella!!!!! auguri di cuore Lory

    RispondiElimina
  19. le foto catturano tutto l'amore che è racchiuso in quella casa, buon Natale!

    RispondiElimina
  20. bellissimo post, dolci parole, affetto infinito...
    vivi sempre con il sorriso, in questa splendida casa e lascia che i ricordi ti tocchino il cuore, ne avrai cura ne sono certa e le mura racconteranno nuove bellissime storie
    buon Natale Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissimo commento Valeria, grazie di cuore.

      Elimina
  21. Belle foto, sono calde, luminose e romantiche; so bene quei panorami! Mi mancate tanto e non vedo l'ora che inizino queste vacanze natalizie per riabbracciarvi tutti! Baci mamma

    RispondiElimina
  22. La casa e'dove si trova il cuore e il tuo si sente che e' gia' in quella casa...non sei ricca? No sei ricchissima se puoi affacciarti dalla tua finestra e vedere quel panorama...e' bellissima!!! Auguri per tutti i tuoi progetti e per un prossimo Natale sereno e felice...
    Monica

    RispondiElimina
  23. Non poteva arrivare in mani migliori tesoro!
    Già si vede che è bellissima, ne farete un capolavoro, e non solo estetico.
    Fumoso presepe urbano... Ma da dove ti escono queste poesie?
    Bacio

    RispondiElimina
  24. Bellissima questa nuova casa e molto belle anche le tue parole! Io ci ho messo un pò ad amare e a sentirmi amata dalla mia casa, ci siamo studiate a lungo, ma adesso posso dire anche io che c'è tanto amore! Bacioni Cristina

    RispondiElimina
  25. Una meraviglia e immagino quanto la valorizzerai !
    E a proposito: oggi festeggi qualcosa nella nuova casa??! Tantissimi auguri di un sereno e felice compleanno da tutte noi!
    ciao!

    RispondiElimina
  26. io ho trascurato la mia casa perché' non la sentivo mia poi ho sbattuto fuori purtroppo solo mentalmente mio marito ed e' cominciata la magia!La casa mi ha capita e quando ho cominciato a curarla mi ha ricambiato con una grande tenerezza , ne sono avvolta e questo mi fa stare bene!Aurora

    RispondiElimina
  27. Non vedo l'ora di vedere altri scorci di questa casa, deve essere bellissima già lo so. E diventerà ancora più bella!

    RispondiElimina
  28. Viviana,
    questa meravigliosa casa (da quel che vedo è una casa bellissima!)
    non poteva finire in mani più sensibili, attente e premurose.
    Vorrei sedermi a quella tavola così semplice e chic e chiacchierare con te per ore.
    Felice Natale tesoro, tanto felice!
    Fra

    RispondiElimina
  29. Le tue parole sono dolcissime... sono i frutti di tutto quell'amore... e credo sia bellissimo che tu voglia prenderti cura di lei e renderla ancora viva!

    RispondiElimina
  30. Attendo curiosa le novità e la nuova grafica ma so già che mi piacerà! E nel frattempo mi gusto le tue foto e quella deliziosa manina... :-)
    La ricchezza vera sono le nostre risorse personali e gli affetti, una casa che ci accoglie, le finestre che ci regalano luce, il calore che portiamo in tavola e che c'è dietro a tutto ciò che si fa con amore... e tu questo lo sai e lo dimostri benissimo...
    Tanti tanti auguri, Viviana, e un abbraccio!

    RispondiElimina
  31. Queste pagine sono ancora più belle e piene di calore , si respira tutto l'amore che aleggia tra le mura della tua nuova bellissima casa. Buon Natale cara Viviana, a te e ai tuoi cari!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

ShareThis